Facebook Facebook Like Twitter
SONO LE di

L’Italia di Leone a podio ai Mondiali Universitari di Cross.

Luca Ursano primo degli italiani.

 

La Calabria del mezzofondo eccelle sui sentieri desertici di Muscat, negli Emirati Arabi.

 

Condotta gagliarda fin dallo starter (ore 9 italiane) del 24enne Ursano, subito in testa per dettare i ritmi a 32° di temperatura.

 

Dal terzo chilometro prendono l’iniziativa gli atleti giapponesi, spagnoli e africani che spaccano il gruppo in due tronconi con gli azzurri Ursano e Bedini a ridosso dei primi.

Vince l’ugandese Seth Akampa che chiude i 10km in 29:12.

 

Ottimo settimo posto di Luca Ursano (primo azzurro al traguardo) in 29:51.

 

La classifica a squadre vede l’Italia al terzo posto, dietro solo a Giappone e Francia.

 

Argento a squadre per le azzurre. Davvero un super esordio come Direttore Tecnico della Nazionale per Maurizio Leone.